Tour in Convenzione – Ministero della Difesa – Musei Vaticani di notte: tour e visita alla Cappella Sistina

Code: diftour2st
  • Musei Vaticani di notte: aperitivo in Via della Conciliazione

Musei Vaticani di notte, grazie ad uno spettacolare tour guidato che vi porterà ad ammirare la meravigliosa Cappella Sistina, capolavoro assoluto di Michelangelo Buonarroti.

L’itinerario che vi proponiamo, comprende:

  • Aperitivo presso il Sanpietrino Caffè, in via della Conciliazione, con lo sguardo rivolto alla magnifica Basilica di San Pietro della quale avrete una breve spiegazione
  • Ingresso ai Musei Vaticani
  • Visita guidata dei Musei Vaticani e Cappella Sistina

A partire dalle ore 18.30 – ed esclusivamente di Venerdì e Sabato – avrete a vostra completa disposizione una delle nostre guide – tutte specializzate ed accreditate presso il Vaticano – pronta a rispondere ad ogni vostra domanda.

Il tragitto di questo tour guidato è stato pensato per consentirvi di prendere parte ad una esperienza davvero unica nel suo genere.
Poter ammirare i Musei Vaticani di sera e la Cappella Sistina: due ore e mezza circa di pura meraviglia, tra opere d’arte uniche al mondo, ovviamente senza perdere tempo in lunghe code e accompagnati da una guida turistica esperta e formata in discipline storico-artistiche.

INFO BIGLIETTI

  • Gratuiti: dai 0-5 anni compiuti;
  • Ridotti: dai 6-18 anni compiuti;
  • Studenti (ridotti): dai 18-25 compiuti. Tale offerta è valida solo previa presentazione di una carta dello studente in corso di validità, da esibire al momento dell’ingresso e/o del check in.

 

Ricordiamo a tutti i visitatori che per accedere ai Musei Vaticani, è obbligatorio indossare mascherine protettive di tipo FFP2

 

Musei Vaticani di notte: cosa vi aspetta

Grazie a questo tour guidato – pensato per una massimo di 25 persone – potrete ammirare tra le opere d’arte più rinomate al mondo: quello che vi proponiamo è un vero e proprio “viaggio” dove potrete perdervi nello spazio e nel tempo, tra storia e cultura, ma soprattutto un “viaggio” che inizia piacevolmente, con un’ottimo aperitivo presso il Sanpietrino Caffè, in Via della Conciliazione, da cui potrete ammirare la meravigliosa perfezione della Basilica di San Pietro in “veste” notturna.

Al termine dell’aperitivo, la vostra guida – intorno alle 19.00 – vi accompagnerà attraverso quelli che oggi, vengono classificati come tesori artistici di inestimabile valore, tutti ospitati nei musei che compongono il cuore del complesso museale Vaticano. In un’atmosfera piacevolmente rilassata ed informale, la vostra guida vi intratterrà, raccontandovi tante storie e curiosità.

Un contesto storico, artistico e culturale che vi affascinerà totalmente perché tutto quello che vedrete, ha contribuito a plasmare gli inestimabili tesori custoditi, come precedentemente accennato, nei distinti musei che compongono l’intero complesso, tra cui:

  • La Sala delle Muse
  • Il Museo Pio-Clementino
  • La Galleria delle Carte Geografiche
  • Il magnifico Cortile della Pigna che si dischiude nel cuore della Città del Vaticano.

Il tour dei Musei Vaticani in notturna, culminerà nella visita alla meravigliosa Cappella Sistina. Ricordiamo a tutti i visitatori che al suo interno non è consentito parlare ad alta voce, la vostra guida, pertanto, provvederà a fornire tutte le spiegazioni all’esterno, avvalendosi degli appositi pannelli illustrativi predisposti dai Musei stessi. Una volta all’interno, potrete perdervi nella contemplazione di quella che rappresenta la punta di diamante della pittura italiana del Rinascimento, dai preziosi affreschi parietali opera di BotticelliPeruginoPinturicchioGhirlandaioLuca Signorelli e Piero di Cosimo, sino allo straordinario ciclo michelangiolesco della volta e al Giudizio Universale del Buonarroti.

Musei Vaticani apertura serale, vi ricordiamo che:

  • La visita inizierà alle ore 20.30 e avrà una durata di circa due ore e mezza
  • Dovrete portare con voi il Green Pass
  • Sono ammesse solo mascherine denominate FFp2

Musei Vaticani orari serali: ecco alcune curiosità

  • I Musei Vaticani sono stati istituiti da papa Giulio II nel 1506 a partire da un’unica statua, il gruppo marmoreo del Laocoonte conservata nel  Museo Pio-Clementino.
  • La Galleria delle Carte Geografiche, lunga 120 mt., riproduce idealmente la linea degli Appennini: sulla sinistra, infatti, ci sono le regioni che si affacciano sul Tirreno, e a destra quelle che si affacciano sull’Adriatico.
  • Nella Stanza della Segnatura, i filosofi che affollano la Scuola di Atene dipinta da Raffaello, hanno le sembianze di artisti contemporanei al grande urbinate: Bramante è Euclide, Platone ha i lineamenti di Leonardo; Eraclito ha il viso di Michelangelo, il cui carattere ombroso era noto a tutti. In primo piano i famosi stivali, da cui Buonarroti non si separava mai.
  • Un autoritratto di Michelangelo si trova nella Cappella Sistina e, più precisamente, nel Giudizio Universale: il Buonarroti ha riprodotto le sue fattezze nella pelle che San Bartolomeo tiene tra le mani.
  • Nella Cappella Sistina si svolgono ancora oggi tutti i conclavi, che precedono le elezioni papali.

Prezzo biglietto adulti:45,00

Book the tour

Seleziona la data
Children  × 33,00
 Adult  × 45,00
Total = 45,00
0